Ordinanza sui macchinari – nuovi standard per la produzione e la distribuzione

21 Maggio 2024   /  Articoli

In arrivo cambiamenti significativi per i costruttori e i distributori di macchine!

La legge delle nuove tecnologie non si esaurisce con il settore IT o Game Dev. Le nuove tecnologie sono fortemente presenti anche nei settori dell’automazione e della robotica, della produzione di macchine, delle apparecchiature elettriche ed elettroniche, compresi gli elettrodomestici che utilizziamo ogni giorno nelle nostre case – e non solo i dispositivi smart e IoT.

La produzione, i requisiti di sicurezza o le regole per la commercializzazione e la distribuzione di macchine, utensili e altre apparecchiature sono regolati da numerosi atti legislativi dell’UE (principalmente direttive).

Chi è coinvolto nella produzione e nella distribuzione di macchinari dovrà presto affrontare cambiamenti significativi. Questi saranno introdotti dal già emanato Regolamento (UE) 2023/1230 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 giugno 2023, relativo alle macchine e che abroga la direttiva 2006/42/CE del Parlamento europeo e del Consiglio e la direttiva 73/361/CEE del Consiglio (il “Regolamento Macchine”).

Esso sostituirà la Direttiva Macchine 2006/42/CE attualmente in vigore. Il Regolamento Macchine non si applica solo alle macchine industriali e di consumo. Riguarda anche i piccoli veicoli per uso personale e i veicoli elettrici leggeri come scooter e biciclette.

Il Regolamento Macchine introduce modifiche quali:

Fornitura di manuali di prodotto in formato digitale. Le informazioni cartacee dovranno comunque essere rese disponibili, ma solo su richiesta dei clienti.
Chiarimento del momento in cui si verifica una modifica sostanziale di una macchina, che comporta una rivalutazione della conformità del prodotto ai requisiti di sicurezza e il rilascio di una nuova marcatura CE.
Valutazione obbligatoria della conformità da parte di terzi per sei categorie di macchine “ad alto rischio”.
Introduzione di requisiti generali sulla sicurezza informatica e sull’intelligenza artificiale.

Le disposizioni dell’Ordinanza sulle macchine entreranno in vigore a partire dal 14 gennaio 2027, ma molte entità si stanno già legittimamente preparando alla loro attuazione.

Per qualsiasi domanda relativa alle normative vigenti in materia di produzione e distribuzione di macchinari o ai cambiamenti che l’Ordinanza sui macchinari introdurrà, non esitate a contattare Ewa Knapińska del nostro studio legale.

#Nuove tecnologie #Robotica #Produzione #Distribuzione #Intelligenza delle macchine #Regolamenti legali

Condividere

Condividere

Hai bisogno di aiuto con questo argomento?

Scrivi al nostro esperto

Ewa Knapińska

Manager, Attorney at law

+48 531 201 991 Contatto

Articoli in questa categoria

Obblighi delle piattaforme online ai sensi del Digital Services Act – questioni selezionate

Articoli

Maggiori informazioni
Obblighi delle piattaforme online ai sensi del Digital Services Act – questioni selezionate

Relazione del RODO con la Legge sui servizi digitali

Articoli

Maggiori informazioni
Relazione del RODO con la Legge sui servizi digitali

Incontra il nostro team di esperti

Articoli

Maggiori informazioni
Incontra il nostro team di esperti

Obblighi di base dei prestatori di servizi intermedi secondo l’DSA

Articoli

Maggiori informazioni
Obblighi di base dei prestatori di servizi intermedi secondo l’DSA

La nuova Costituzione di Internet è ora in vigore

Articoli

Maggiori informazioni
La nuova Costituzione di Internet è ora in vigore
Maggiori informazioni

Contatto

Hai domande?guarda il telefono+48 663 683 888
vedi e-mail

Ufficio a Varsavia

03-737 Warszawa

(Centrum Praskie Koneser – Spaces)

pl. Konesera 12 lok. 119

google maps

Ufficio a Breslavia

53-659 Wrocław

(Quorum D)

Gen. Władysława Sikorskiego 26

google maps

Hello User,
ti sei già iscritto alle nostre newsletter?

    Leggi come trattiamo i tuoi dati personali qui